Buongiorno amore mio cappuccino. Come stai?

Buongiorno amore mio.

Con il cappuccino davanti agli occhi. A dire che quella persona è il primo pensiero nella testa, alla mattina, appena svegli, quando ancora non si ha voglia di staccare una parola.

Di dediche ne puoi mettere milioni. Quanti sono i cappuccini che si preparano tutti  i giorni.

Due o tre idee per i meno confident con le parole d’amore:

a) per il tipo sono un brusco, ma buono come il pane, un breve: Ciao tesoro buona giornata. Come stai? Una dedica d’amore  che non tradisce la natura poco romantica del soggetto e, nello stesso tempo, fa sentire amata l’altra parte.

b) Per il genere romantico-ironico: Buongiorno mio cappuccino a forma di cuore. Tu il fiore e io la fogliolina accanto a te? potrebbe funzionare.

c) Per le donne: Signore, qui non sto a dare suggerimenti di sorta. So che sapete fare molto bene da sole.

A tutti gli amori bellissimi: Buona giornata!

Photo credit: Freepht / pixabay

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply