Qual è il più potente dei messaggi romantici? La risposta è sì.

Qual è il più potente dei messaggi romantici? Ci hai mai pensato? La risposta è semplicissima: è il sì.

Yes! Si per domani, si per questa sera, si per sempre.  Per te e per noi. Si per una cena, si per un nuovo progetto. Si perché – semplicemente – è bello dirti di si.

Una parola formata da due lettere piccoline, modeste, brevi brevi eppure potentissime.

Pensaci, lo cantavano un po’ di anni fa gli 883:

dimmi come mai ma chi sarai per fare questo a me / notti intere ad aspettarti ad aspettare te / dimmi come mai ma chi sarai per fare questo a me / qui seduto in una stanza / pregando per un si . 883

Ed è così. Lo sai che quando ci tieni, quando per te è importante, temi solo una cosa: che ti sia risposto con un no. Terribile. Per questo, almeno secondo me, nella sua immensa semplicità, il primo e il più potente dei messaggi romantici è il Si.

Questa è la risposta che apre le porte al futuro e alla possibilità di fare le cose insieme. Si, senza fronzoli, senza ma, senza tante altre parole. Il suono della disponibilità ad andare avanti: semplice, pulito, sicuro.

Ed è vero che a volte pronunciarlo è un rischio. Ricorda però che senza correre rischi la vita resta piatta, non va né avanti né indietro.

Sii allora coraggioso e di di sì. Fallo in maniera divertente e  invia il più potente dei messaggi d’amore con una foto dove  è scritto a caratteri cubitali. E’ tracciato su una spiaggia, il mare da sfondo. Chi ti ama non potrebbe ricevere risposta migliore. Poi accetta la sfida, con tutto l’entusiasmo e l’allegria che ci vogliono davanti alle nuove strade che la vita ti apre davanti.

In bocca al lupo a tutti quei romantici che pregano per un sì.

Questo post è per loro.

Photo credit: Freepht /pixabay

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply